Admont Vista della mostra Bellezza e aspirazione in scala e1632930949300

Bellezza e aspirazione

Bellezza e aspirazione

Ospiti di Admont 2018

Cosa significa quando le istituzioni ecclesiastiche collezionano arte contemporanea? Il Museo d'Arte Contemporanea dell'Abbazia di Admont e il Centro Culturale Minorita, sede dell'arte contemporanea della Diocesi di Graz-Seckau, lo hanno fatto negli ultimi anni con le loro rispettive possibilità e standard qualitativi. In occasione dell'anniversario della diocesi di Graz-Seckau, è stata allestita una mostra nell'ambito del programma "Ospiti di Admont", con opere della collezione dell'attuale vescovo di Innsbruck, Hermann Glettler, che ha donato alla diocesi nel 2015; sono incluse anche opere della galleria QL. Le opere sono incentrate sul loro contenuto religioso: nel contesto delle vaste collezioni Admont, forniscono anche informazioni sulla direzione in cui l'arte contemporanea si è sviluppata in relazione all'immaginario cristiano.  

Vista della mostra con la serie K9 Compassion di Zlatko Kopljar 2004

"Quanto dura la vita eterna?", chiede Petra Sterry a grandi lettere nel Museo di Storia Naturale. Un cuore pulsante è collegato a un'installazione sonora che racconta la storia di una società che ha abolito la morte. Lungo il percorso ci sono le lapidi dell'artista tedesca Madeleine Dietz: non hanno nomi, ma espressioni: "I tuoi occhi", "La tua bocca", "I tuoi baci"... I resti delle relazioni. Alla fine, è l'unica cosa. Non la fama e l'onore, non il potere e il denaro. Lo sapevano bene gli scultori barocchi come Josef Stammel, presente nella nostra biblioteca. Anche lui è rappresentato nella mostra in piccolo formato nell'allestimento di Lois Renner - questo artista è stato il primo della serie "Made for Admont" del monastero, iniziata 18 anni fa. L'introduzione alla mostra è dedicata alle domande finali. C'è anche il luogo di lavoro di Dio come disegnato da Werner Reiterer - nel suo "Altar Design". Ma Dio sembra essere sparito, c'è solo un biglietto che recita: "Torno tra 5 minuti". Accanto c'è un vecchio telefono cellulare. Le sue misure di tempo dell'eternità sono forse diverse dalle nostre ore e dai nostri minuti? 

 

Collezione dell'Abbazia di Admont . Siegfried Anzinger . Crocifissione e Battesimo . 2000

Quando l'Abbazia di Admont, fondata nel 1074, con le sue opere d'arte, e il Centro Culturale Minorita di Graz (fondato nel 1975) uniscono le forze per creare una mostra insieme ad altri oggetti della collezione della diocesi, è un evento molto speciale: in nessun altro luogo d'Europa c'è una tale concentrazione di arte contemporanea prodotta dalla Chiesa come qui in Stiria. 

Più di 50 opere provenienti dalle varie collezioni si snodano attraverso temi principali come "Gli dei del presente", "Il volo", "Maria", "Altari e vesti sacre", "Croce", "Cristo" e "Vita eterna". 

 

Ulteriori informazioni sulla mostra:

Giornale del museo 2018

A cura di Michael Braunsteiner e Johannes Rauchenberger

Del gruppo 0512, Siegfried Anzinger, Willi Arndt, Guillaume Bruere, Christoph Cremer, Christian Eisenberger, Manfred Erjautz, Michael Endlicher, Madeleine Dietz, Dorothee Golz, Hermann Glettler, Stephan Hann, Fritz Hartlauer, Günther Holler-Schuster, Edgar Honetschläger, Karl Leitgeb, Zlatko Kopljar, Alfred Klinkan, Ronald Kodritsch, Alois Mosbacher, Clara Oppel, Adrian Paci, Markus Reiter, Werner Reiterer, Lois Renner, Claudia Schink, Hubert Schmalix, Christoph Schmidberger, Martin Schnur, Hans Staudacher, Petra Sterry, Gustav Troger, Markus Wilfling e Erwin Wurm. 

Collezione dell'Abbazia di Admont . Siegfried Anzinger . Crocifissione e Battesimo . 2000
Collezione dell'Abbazia di Admont . Hubert Schmalix I cacciatori 1994
Collezione Quartier Leech . Studio di Fritz Hartlauer sulla cella originale 2005 in scala
Collezione Glettler . Manfred Erjautz Abito di massa un fatto nel vuoto della propria esistenza 2004
Collezione Glettler . Manfred Erjautz Messkleid un fatto nel vuoto della propria esistenza 2004 1
Collezione Glettler . Gustav Troger Abito di massa Senza titolo 1992
Collezione Glettler . Gnther Holler Schuster Mass Dress crossover 1995
Collezione Glettler . Gustav Troger Calice e ostia Senza titolo 1991
KULTUMdepot Graz . Dorothee Golz Granduca 2012
KULTUMdepot Graz . Zlatko Kopljar K9 Compassion Times Square 2004
KULTUMdepot Graz Claudia Schink Avignon 1998
Vista della mostra con la serie K9 Compassion di Zlatko Kopljar 2004
Admont Vista della mostra Bellezza e aspirazione in scala e1632930949300